Come diventare soci

Per diventare soci di Confidi Centro Nord occorre presentare domanda scritta, nonché compilare alcuni documenti e consegnare il tutto alla Segreteria. Sulla domanda di ammissione delibera insindacabilmente il Consiglio di Amministrazione.

Ai sensi dell'articolo 5 dello Statuto possono essere ammessi come soci le imprese, piccole e medie, industriali, commerciali, turistiche e di servizi, artigiane, agricole e i professionisti anche in forma associata purché con sede in Italia.

Si considerano piccole e medie le imprese che soddisfano i requisiti previsti dalla disciplina comunitaria (Raccomandazione 2003/361/CE del 6 maggio 2003 - G.U.C.E. L 124 del 20.05.2003)

Al Confidi possono partecipare anche imprese di maggiori dimensioni rientranti nei limiti dimensionali indicati dall'Unione Europea ai fini degli interventi della Banca Europea degli Investimenti (BEI) a favore delle piccole e medie imprese, purché complessivamente non rappresentino più di un sesto della totalità delle imprese socie.

La Segreteria del Confidi è a disposizione per la compilazione delle domande.

Documenti per l'ammissione

I documenti necessari per l'ammissione a Confidi Centro Nord sono i seguenti:

  1. Domanda di ammissione
  2. atto costitutivo e Statuto se trattasi di Società
  3. visura CCIAA aggiornata con indicazione dei poteri di rappresentanza e di firma della Società
  4. copia certificato di attribuzione della P.I. (solo per i liberi professionisti)
  5. copia documento d’identità e codice fiscale

                        a) per ditta individuale del titolare

                        b) per le Società di Persone (S.s./S.a.s./S.n.c.) Þ  di tutti i soci

                        c) per le Società di Capitali (S.r.l./S.p.A/S.a.p.a) i consorzi e le cooperative:

                                      i) del legale rappresentante

                                     ii) dei soggetti con poteri di firma

          6. atto di informativa e consenso al trattamento dei dati personali

Allegati

Garanzie »

Il Confidi rilascia esclusivamente a favore delle imprese socie garanzie collettive: la garanzia ordinaria è pari al 50% dell'affidamento.

Costi »

Il rilascio della garanzia comporta il pagamento di commissioni a fondo rischi e commissioni a fondo spese.

Contributo regionale l.r. 21/2011 Regione Autonoma Valle d'Aosta »

Il Confidi Centro Nord, per conto dell'Amministrazione regionale della Valle d'Aosta, eroga un contributo in conto interesse (l.r. 21/2011) alle aziende valdostane.